Cozze sfumate al vino bianco, lupini, ceci e salmoriglio mediterraneo

cozze-lupini-ceci-salmoriglio-cover

Una pietanza estiva, semplice, genuina, puramente mediterranea che sa di mare e salinità: cozze sfumate al vino bianco con lupini e ceci. Il tocco indispensabile di freschezza é poi dato dal salmoriglio con olio extravergine a crudo di ottima qualità. Delizia anche tu il palato con questo magnifica e genuina pietanza che sa di Mediterraneo.

Dosi per circa 3-4 persone
  • Cozze intere con il loro guscio di ottima qualità 500 gr

  • Ceci 250 gr (vanno bene anche quelli precotti). Questa quantità è intesa al netto della loro acqua

  • Lupini interi ancora con la loro buccia 200 gr. Scegli quelli a bagno in salamoia. Questa quantità è intesa al netto della loro acqua

  • Olive verdi 10

  • Sale q.b.

  • Olio extravergine d'oliva q.b.

  • Vino bianco 60 ml

  • Uno spicchio d'aglio

  • Un pizzico di timo

Per il salmoriglio
  • Olio extravergine d'oliva di ottima qualità 90 ml

  • Foglie di basilico freschissimo 6

  • Un cucchiaio di aceto di mele oppure aceto di vino bianco

  • Scorza grattugiata di un limone fresco non trattato

  • Un pizzico di peperoncino rosso piccante

  • Sale q.b.

1. Elimina la buccia da ciascun lupino e metti da parte i lupini spellati.

2. Lava adeguatamente le cozze e nel frattempo in un'ampia padella fai rosolare per pochi minuti uno spicchio d'aglio leggermente schiacciato con dell'olio extravergine d'oliva.

3. Metti le cozze nella padella con l'aglio e l'olio e aggiungi un pochino d'acqua. Dopo un paio di minuti e a fuoco vivace versa il vino bianco . Copri la padella con il coperchio e lascia cuocere ancora per un paio di minuti avendo cura che resti dell'acquetta sufficiente.

4. Togli le cozze dal fornello, versa dell'olio d'oliva nella padella e aggiungi i ceci, i lupini e il timo. Fai rosolare per bene per qualche minuto e metti da parte.

5. Fai saltare in padella le olive verdi in precedenza tagliate a metà per un paio di minuti.

6. Prepara il salmoriglio mettendo in una ciotola l'olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone, un pizzico di peperoncino rosso piccante e le foglie di basilico spezzate in due con le dita (non usare il coltello perché se ne disperde l'aroma). Mescola il tutto velocemente con una forchetta.

7. Metti in padella insieme le cozze, i lupini e i ceci e, aggiungendo ancora un filo d'olio salta il tutto in padella per 1-2 minuti a fuoco vivo.

8. Procedi ad impiattare. In ogni piatto versa cozze, lupini e ceci, aggiungi qualche oliva e infine condisci ogni porzione con abbondante salmoriglio.

Per fare il salmoriglio ho usato l'olio extravergine d'oliva "Di Giovanna - Gerbino" siciliano da agricoltura biologica fatto con stessa percentuale di tipologie di olive "Nocellara del Belice" e "Biancolilla": un olio delicato, molto equilibrato e allo stesso tempo con piacevoli note fresche e un leggerissimo retrogusto piccante.

cozze-lupini-ceci-salmoriglio - con olio extravergine d'oliva Gerbino Di Giovanna