Biscotti al cacao e mandorle con glassa al cioccolato e acqua - senza uova né burro

Biscotti al cacao, crema di mandorle, glassa al cioccolato e acqua - cover

Mandorla e cioccolato... nulla può andare storto quando ci si cimenta a fare dei biscotti vegani che hanno come protagonisti questi due incredibili e irresistibili ingredienti. Non lasciarti sfuggire questo trionfo tra cacao, crema di mandorle, gocce di cioccolato reso ancora più goloso da una glassa all'acqua al cioccolato e croccanti mandorle.

Dose per circa 18 biscotti
  • 360 gr di farina 00

  • 150 gr di crema/burro di mandorle pura (senza zucchero aggiunto) con almeno il 50-55% di grasso

  • 120 gr di zucchero di canna

  • Un baccello di vaniglia

  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito in polvere per dolci

  • 120 gr di olio di semi di arachidi, oppure di girasole o ancor meglio olio di riso

  • 30 ml di acqua

  • 30 ml di latte vegetale (di mandorla, di riso, o di nocciola...)

  • 30 gr di cacao amaro

  • 60 gr di gocce di cioccolato fondente

Per fare la glassa al cioccolato all'acqua
  • 150 gr di cioccolato fondente 60%

  • 90 ml di acqua

  • 30 gr di zucchero

  • Per decorare: granella di mandorle tostate, circa 40 gr

Fai i biscotti

1. In una ciotola versa la farina 00, il cacao, il lievito per dolci, lo zucchero di canna, i semini interni del baccello di vaniglia, l'olio vegetale, la crema di mandorle , l'acqua e il latte vegetale.

2. Impasta per bene all'inizio con una forchetta e in seguito lavora con le mani in modo da compattare per bene il composto. Se necessario aggiungi ancora un po' di acqua. Fai attenzione a compattarlo particolarmente bene, perché risulta alquanto sabbioso.

3. Frantuma le gocce di cioccolato con un coltello dimezzandole perlomeno e aggiungile all'impasto.

4. Compatta di nuovo l'impasto con le mani, dopo averle leggermente bagnate. Lascia riposare una mezz'oretta in frigorifero.

5. Dopodiché dividi l'impasto in palline poco più grandi di una noce. Con le mani leggermente bagnate appiattisci delicatamente ogni pallina formatasi e appoggia i biscotti nella teglia del forno ricoperta con la carta da forno.

6. Fai cuocere i biscotti in forno preriscaldato statico a 180° per circa 13 minuti.  Per la cottura regolati in base al tuo forno: però fai attenzione perché cuociono in fretta.

7. Togli dal forno e lascia raffreddare i biscotti.

Fai la glassa al cioccolato fondente e acqua

8. Sminuzza finemente il cioccolato fondente con un coltello.

9. In un pentolino versa lo zucchero, l'acqua e riscalda fino quasi ad ebollizione.

10. Abbassa la fiamma e aggiungi il cioccolato tritato mescolando con un cucchiaio di legno fino a farlo sciogliere completamente: dovrai ottenere una consistenza liscia e fluida.

11. Lasciate raffreddare la glassa al cioccolato. Prendi un pennello per alimenti e cospargi la glassa al cioccolato e acqua su ciascun biscotto (che dovrà essere del tutto raffreddato). Sa avessi una griglia raffredda-dolci per fare questa operazione sarebbe l'ideale.

12. Aggiungi la granella di mandorle su ogni biscotto. Fai trascorrere almeno 8-12 ore prima di consumare i biscotti assicurandoti che la glassa sia perfettamente asciutta.

Biscotti al cacao, crema di mandorle, glassa al cioccolato e acqua